Simile ad altre attività sportive, La pesca è uno sport che può portare anche a diversi infortuni e incidenti se non si tiene conto di una serie di precauzioni e cure poiché non è un mero intrattenimento tranquillo. Forse è una pratica rilassata, ma se si tratta di pesca sportiva, sarebbe un po 'complicato a causa delle varie modalità, scenari e persino, le varie intensità applicate dai pescatori.

Rischi

In Spagna la pesca è considerata uno sport, Ci sono anche federazioni e club di pesca che organizzano gare in tutto il paese.. La pesca sportiva comporta alcuni rischi per chi la pratica e questo è in gran parte dovuto a, la mancanza di cure specifiche e anche la scarsa presa di precauzioni di base.

Lesioni

Quando vengono eseguite diverse tecniche di pesca, un'azione ripetitiva può verificarsi quando si lancia l'esca in acqua. Queste sono modalità abbastanza specifiche come la pesca a mosca o la pesca con esche artificiali, nel caso dei pescatori di black bass, amanti dello spinning marino o della pesca alla trota. Si dice atto ripetitivo, il braccio è armato per lanciare le esche il più lontano e precisamente possibile, o che potrebbe lasciare il posto a diversi disturbi come contratture o sovraccarichi che sono piuttosto dolorosi e che richiedono cure specifiche per essere alleviati.

Una delle lesioni più tipiche dei pescatori è l'epicondilite, che è anche noto come gomito del tennista ed è un dolore che si verifica all'esterno del gomito, essendo causato da movimenti ripetitivi dell'avambraccio e del gomito. Altre lesioni comuni, sono disturbi ai legamenti come distorsioni o strappi muscolari, potrebbe essere più tipico di un atleta che di un pescatore, ma questi sono prodotti da cadute e scivolamenti in ambienti accidentati come fiumi o paludi quando si cammina lungo argini ripidi o terreni difficili senza l'uso di calzature adeguate.

Incidente

Quando si pratica qualsiasi sport nella natura, potrebbe comportare diversi pericoli che derivano dall'ambiente stesso, come un ramo fuori posto, fango sulla strada o una cattiva impronta, situazioni che possono far deragliare una giornata di pesca preparata in anticipo e portarci al centro sanitario, per non dire al pronto soccorso di un ospedale.

Un altro fattore di rischio è il tempo, E non si tratta solo del sole radioso che, come è noto può provocare danni a pelli non ben protette, ma da temporali che sono davvero pericolosi per un pescatore sportivo poiché la maggior parte delle canne sono in carbonio, e questo è un ottimo conduttore di elettricità.

Questa è una situazione che può sembrare alquanto incredibile., Ma non sono pochi i pescatori che hanno perso la vita o sono rimasti gravemente feriti a causa di una scarica elettrica prodotta da un fulmine..

Un altro incidente abbastanza comune riguarda gli occhi. Sebbene l'uso di occhiali da sole o occhiali polarizzati sia considerato non necessario, è un complemento che compie una missione molto importante, poiché copre l'aggressione dei raggi ultravioletti, e funge da protezione contro qualsiasi impatto che può verificarsi contro gli occhi, come i rami degli alberi o anche un'esca che viene sparata verso il viso.